Emergenza Genova – Crollo Ponte Morandi

EMERGENZA GENOVA


Crollo Ponte Morandi


14 Agosto 2018: una data che rimarrà impressa nelle menti dei cittadini di Genova e di tutta Italia.


Sono le ore 11:36 del 14 Agosto 2018, quando un'immensa tragedia colpisce Genova: la campata centrale del Viadatto Morandi, sul Polcevera, crolla!

In quel momento, sul viadotto che collega l'autostrada A7 con la A10, transitavano decide di auto e mezzi pesanti che sono stati risucchiati giù per 90 metri di altezza. Coinvolti in questa tragedia, anche i mezzi e i capannoni sottostanti.

Un disastro annunciato secondo molti, che vede sin dai primi momenti, l'incredulità della cittadinanza che ha assistito ad uno dei più gravi fatti di cronaca degli ultimi anni.

Il viadotto sul Polcevera, progetta dall'ingegner Riccardo Morandi ed aperto alla viabilità nel 1969, era già stato segnalato come pericoloso da molti automobilisti per via delle numerose oscillazioni, che negli ultimi giorni si erano intensificate notevolmente. Immediati sono stati i soccorsi che hanno visto coinvolti circa 1000 tra Vigili del Fuoco, uomini della Protezione Civile, della Polizia di Stato, Carabinieri e volontari. Il bilancio, dopo incessanti ricerche, è di 43 vittime e numerosi feriti.


Fin dai primi istanti della tragedia, si è reso indispensabile evacuare un'ampia area residenziale che sorge ai piedi di quel che resta del viadotto. La precarietà della struttura ha spinto le autorità e le forze dell'ordine a dichiarare inagibili intere palazzine, giudicate non sicure per i cittadini.

Sono circa 680 gli sfollati che il 14 Agosto hanno dovuto abbandonare le loro case , la maggior parte di essi non rivedrà più la propria abitazione che dovrà essere demolita. Una città ferita e scossa, ma con tanta voglia di ripartire e ricostruire.

ALDEA ONLUS si è subito unita al lavoro di altre associazioni e comitati, mettendosi a disposizione delle autorità per tutte le necessità che interessano gli sfollati e le famiglie delle vittime, offrendo generi alimentari, vestiario e ospitalità, per questo nasce il progetto "EMERGENZA GENOVA - Crollo Ponte Morandi"

Il nostro impegno come associazione Onlus, non riguarda solo la prima fase di emergenza, ma vuole essere costante ed aiutare le famiglie sfollate ad affrontare i disagi e le difficoltà, fino ad avere di nuovo una vita normale.

 

COME


DONARE


DONAZIONE con Bonifico Bancario



BANCO BPM

Conto intestato a ALDEA ONLUS

IBAN:
IT15W0503401402000000003219

Causale:
CROLLO PONTE MORANDI

DONAZIONE con PayPal



Puoi decidere di donare tramite il sistema più sicuro e usato al modo per i pagamenti: PayPal.
Cliccando sul bottone sarai automaticamente reindirizzato al sito ufficiale e potrai decidere l'importo da donare.

Raccolta fondi emergenza Genova - Crollo ponte morandi

DONAZIONE con Raccolta fondi su FACEBOOK



Abbiamo avviato una campagna per la raccolta fondi direttamente tramite Facebook.
Se disponi di un profilo facebook, clicca il bottone e segui le istruzioni.

DONA ORA su FACEBOOK

DONAZIONE



Emergenza Genova Crollo Ponte Morandi

25.00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Totale Donazione: €25.00

Privacy Preference Center

    Necessary

    Advertising

    Analytics

    Other